domenica 2 febbraio 2014

Progettocycling.com Buona la prima!

Torino, Parco della Pellerina
Domenica 2 febbraio 2014
1° XC Progettocycling
1^ Prova Mtb Winter Cup
Org.: Progettocycling.com
Progettocycling.com Buona la prima!

La stagione del mtb ASC è finalmente giunta all’esordio: è la prima domenica di febbraio e si parte con il Mtb Winter Cup, storico trittico di passaggio tra i ciclocross ed il Campionato Provinciale. In questo 2014 l’organizzazione della prima delle 3 prove è un esordio organizzativo per lo staff del presidente del Progettocycling.com Luca Maestrini, che per una domenica smette di pedalare e si impegna a far pedalare compagni ed avversari.
Il ritrovo è alla Cascina Marchesa, dove dalle prime ore del mattino l’attività è in fermento per gli ultimi preparativi dopo il sabato trascorso a tracciare il percorso, mentre una parte dell’attenzione è rivolta alle nubi ed alla speranza che il previsto maltempo tardi di qualche ora a presentarsi.
Al ritrovo gli avversari di sempre non tardano a presentarsi, dopo la pausa invernale l’entusiasmo di ritrovarsi in competizione permea l’atmosfera e scalda gli animi.

Oltre settanta gli atleti alla partenza, che prendono il via sotto una leggerissima pioggerella intermittente. Fin dal primo dei 5 giri previsti Roberto Vacchina (Team Cyclo) prende il comando della corsa tallonato da Max Malano (Prosport Granbike Trimax). Ad inseguirli sono l’atleta di casa Roberto Lo Iacono e Marco Evarchi, che si giocheranno il terzo gradino del podio all’ultima curva, dove il veterano della Progettocycling.com fa prevalere l’esperienza uscendo dalla curva già sui pedali.
Nella seconda fascia il testa a testa è tra Valter Casalegno (pedale Chierese) e John Zamuner (Progettocycling.com), che vede prevalere il gentlemen pluridecorato sul supergentleman A, mentre terzo si classifica Giancarlo Bruno (Tecnobike Bra). La competizione tra i giovani debuttanti è vinta da Samuele Pochettino davanti a Stefano Bergoglio. Tra le donne invece è Maria Elena Belfiore (Pianezza Bike Racetech Team) a prevalere su Tiziana Actis (Gattobigio Cycling Team) e Bibiana Carrera.

Finita la gara il ristoro a base di bevande calde è la panacea contro il freddo, prima di usufruire delle docce e del lavaggio bici e procedere quindi alla premiazione presenziata dall’ospite d’eccezione Denis Fumarola, che consegna i fiori ai primi di categoria e borse di prodotti per i primi cinque di ogni categoria, seguiti dalle foto sul podio.
Il ghiaccio è rotto, il trittico iniziato, i prossimi appuntamenti sono domenica 9 febbraio a San Raffaele Cimena con il Bussolino Sport e domenica 16 febbraio a Buttigliera Alta con il Team Demaria Sport!




Nessun commento:

Posta un commento