lunedì 25 marzo 2013

Si conclude sotto la pioggia il Mtb Winter Cup 2013


Domenica 24 Marzo 2013
Robassomero (To)
3^ Prova Mtb Winter Cup
Org.: Sporting Team e A.S.D. Camba
Si conclude sotto la pioggia il Mtb Winter Cup 2013

Francesco Pavan (Sporting Team), Simone Chiara (Team Sabbionere), Luca Maestrini (progettocycling.com), Maurizio Mura (Team Sabbionere), Dante Marchis (Redil Cicli Matergia), Ferruccio Elia (Alpina Bikecafè), Domenico Lotito (Pedale Pazzo) e Paola Elisa De Polo (Gattobigio Cycling Team) sono i vincitori della maglia del Mtb Winter Cup 2013 premiati domenica 24 marzo a Robassomero.

Il nome non mente: il Mtb Winter Cup 2013, sembra profetica la definizione, è stato letteralmente il campionato dell’inverno. Iniziato sotto una tarda nevicata che ha reso divertente il percorso ma difficile raggiungerlo, continuato a settimane alterne con un sole alla seconda prova seguita però a giorni di pioggia che hanno appesantito il terreno e culminata domenica 24 marzo con una mattinata di pioggia che della primavera appena giunta non porta che il nome, ma il profumo ricorda più la stagione autunnale.

Il fango non è quindi mancato al centinaio di temerari che prova dopo prova si sono cimentati sui tracciati sempre diversi disegnati dai fratelli Fabrizio e Luciano Tomaino dell’omonimo vivaio di Ciriè, ed hanno gioito delle premiazioni preparate dal presidente della Sporting Team Franco Giambanco.

Ma veniamo alla gara odierna: sotto una pioggia battente partono puntuali i bikers divisi nelle due fasce, viste le condizioni del percorso si opta per sei giri del circuito. Nella prima parte di gara è un trio a succedersi al comando, con Enrico Berselli (Team Drigani), Gaetano Risicato (Team Sabbionere) e Alessio Crivello (Tecnobike Bra) che a turno prendono il comando e studiano gli avversari. A metà gara però Crivello ha scaldato il motore ed inserisce una marcia per gli altri insostenibile, che lo porta a tenere saldamente il comando della gara. Alle sue spalle Enrico Berselli e Gaetano Risicato completeranno il podio nell’ordine, vincendo le classifiche di categoria.

Il podio della seconda fascia sarebbe la fotocopia della seconda prova del Mtb Winter Cup, se il debuttante Alberto Fornero (Camba) non guadagnasse la seconda posizione inframmettendosi tra i due campioni provinciali mtb 2012 Dante Marchis (Redil Cicli Matergia) – che guadagna la vittoria – e Ferruccio Elia (Alpina Bikecafè) – sul terzo gradino del podio, e rammaricato di non poter competere questa stagione per la maglia di campione provinciale.

La donna inarrestabile di questo campionato, Paola Elisa De Polo del Gattobigio Cycling Team, purtroppo è costretta al ritiro a causa di un dolore al ginocchio. Per lei un mese da dimenticare, nessuna grave conseguenza fortunatamente, ma le giunga l’augurio da parte di tutto il movimento di tornare presto in forma e per una stagione all’insegna della buona sorte.


Terminata la competizione e scaldati gli animi si procede con le premiazioni. Dapprima l’Asd Camba e la Sporting Team rivolgono i ringraziamenti a Dgm1 e ai rappresentanti Scott per il materiale offerto per la premiazione finale del campionato, ed alla Responsabile dell’ACSI Settore Ciclismo di Torino Elisa Zoggia, presente a tutte le prove, per la consueta collaborazione. Si procede quindi con le premiazioni del Winter Cup, con materiale tecnico per i primi 5 classificati di ogni categoria e le maglie e medaglie ai soli tesserati Acsi Settore Ciclismo, foto di rito ed un applauso meritato per tutti danno l’avvio alla ricca premiazione della gara odierna a base di vino e ottimi prodotti gastronomici.

Un augurio a tutti di Buona Pasqua e un arrivederci al Campionato Provinciale Mtb.


La Classifica finale del Mtb Winter Cup






Nessun commento:

Posta un commento