lunedì 4 giugno 2012

Verrua Savoia 30 maggio


Mercoledì 30 Maggio 2012
Verrua Savoia (To)
S…Coppia…Ndo in Staffetta
2° Prova Mtb Master Cup
Org.: Cycling Team Verrua

Luca Ghidella e Fabio Crepaldi della Speedy Bike inaugurano il traguardo dello S…Coppia…ndo in staffetta 2012

Una serata serena, il sole che lentamente tramonta dietro le colline tingendo di sfumature rosate il Po che lento e inesorabile scorre sorvegliato dall’alto della fortezza, immobile guardiana della quiete. E nella fortezza sfilano lenti come le acque fluviali gli atleti alle iscrizioni, pronti ad affrontarsi nella prima prova dello S…Coppia…ndo in Staffetta, valida come seconda prova del Master Cup Staffette.
Il percorso si snoda ai piedi della rocca, lungo i prati ed i tratti boschivi che come una corona la circondano. Un percorso per bikers, con tratti tecnici alternati a rettilinei ricavati nei prati, dove fino a pochi minuti prima audaci leprotti giocavano spensierati.
La partenza offre sempre uno spettacolo inatteso: si parte a piedi all’ingresso del parco della fortezza, un centinaio di metri per recuperare l’amato destriero d’acciaio e si è pronti a pedalare. Nella zona cambio nel frattempo i compagni di squadra si scaldano e attendono il cambio, mentre il pubblico inizia il suo tifo sfrenato.
Il ritmo è dettato da subito dalla coppia formata da Luca Ghidella e Fabio Crepaldi della Speedy Bike, incalzati da presso dalla coppia di Fabio Cravanzola della Mtb Sensa Fren e Pietro Bianchi della Cicli Giorgio. Il tira e molla tra le prime due coppie prosegue per tutta la gara, con un finale da fiato sospeso: al penultimo giro la coppia Bianchi/Cravanzola tenta l’allungo superando i battistrada, che però non tardano a reagire e si lanciano all’inseguimento. Nel bosco non c’è spazio per un sorpasso, ma nel tratto tecnico basta una curva sbagliata per perdere secondi preziosi, e sul traguardo la ruota più veloce è di Luca Ghidella.
Alle loro spalle nella loro relativa tranquillità mantengono la terza posizione Alessandro Bagnasacco e Franco Giambanco della Sporting Team.
Primo tra i Solobike è Francesco Apruzzese del TnTeam seguito dal compagno di squadra Claudio Guidi e da Dario Berardi del Team Granfondo.
Tra le coppie miste invece la vittoria va a Janine Jackson del Team Bortolami e Giacomo Cavalieri del Bike 3 Marce, mentre meno fortuna ha la coppia di Siotto Giulia e Antonio Fusco della Sporting Team che dopo la superba prestazione di Venaria Reale oggi vengono penalizzati da guasti tecnici.
Ancora un applauso per le giovanissime coppie di Niccolò Fogli e Enrico Miravalle della Sporting Team e di Enrico Granero della Mtb Sensa Fren e Matteo Bianchi della Dream Team Saclà, giovanissime promesse che ben si difendono tra gli adulti.
Terminata la competizione crostate e the freddo allietano la breve attesa delle classifiche, e una ricca premiazione accontenta i partecipanti.
Elisa Zoggia


Nessun commento:

Posta un commento