martedì 8 maggio 2012

Successo di presenze a Poirino


Domenica 6 Maggio
Poirino (To)
1° G.P. Team Poirinese
4° Prova Campionato Provinciale Mtb
Org.: Team Poirinese

Apruzzese e Casalegno vincono la carica dei 93

E’ bastata una mattinata con un timido sole a far capolino in quel di Poirino, e un centinaio di bikers si sono presentati pronti per affrontarsi nella quarta prova del Campionato Provinciale Mtb.
Per il Team Poirinese è l’esordio organizzativo nel settore delle ruote grasse: noti nell’ambiente delle gare su strada hanno deciso di diversificare e di lanciarsi in questa nuova avventura, e già da subito è un successo di partenti.
Il tracciato lungo circa 6 chilometri è necessariamente pianeggiante, ma le piogge delle ultime settimane hanno reso pesante il terreno complicando la vita degli atleti.
Il via puntuale per le due fasce divise da un paio di minuti, ed è da subito bagarre: tra i giovani in 6 tengono un ritmo per gli altri insostenibile e si avvantaggiano, sono gli atleti del TnTeam Alessandro Mollo, Francesco Apruzzese e Riccardo Cericola, Fabrizio Melardi del Bergamin Cycling Team, Donato Vittore del Body New Cycling Team e Gaetano Risicato della Redil Cicli Matergia. Ma dopo qualche chilometro Donato Vittore perde le ruote e viene raggiunto da Juan Redruello che con lui viaggerà all’inseguimento per il resto della gara. Al traguardo la volata ristretta è vinta da Francesco Apruzzese del TnTeam, seguito nell’ordine da Gaetano Risicato, Riccardo Cericola, Fabrizio Melardi, Claudio Guidi e Alessandro Mollo.
Come da programma la gara della seconda fascia, con Valter Casalegno della Body New Cycling Team che si mette al comando e tiene le redini della gara senza intoppi arrivando dodicesimo assoluto. Leggermente attardati il leone polacco Henryk Santysiak del Team Santysiak e Dante Marchis della Redil, rispettivamente secondo e terzo.
Appassionante la gara dei Debuttanti, vinta dal portacolori della Sporting Team Enrico Miravalle sul compagno di squadra Francesco Pavan, Samuele Stocco del Cycling Team Verrua, Niccolò Fabbio e Andrea Di Maria del Dima Bike Team e Antonio Fusco della Sporting Team.
La gara al femminile è invece vinta da Maria Elena Belfiore del Pianezza Bike Team su Luisa Veneruso del TnTeam.

Elisa Zoggia


Nessun commento:

Posta un commento