venerdì 18 maggio 2012

I 77 di Settimo Torinese


Domenica 13 Maggio 2012
Settimo Torinese (To)
Po Pulito Cross Country
Org.: Bussolino Sport

Valter Casalegno e Francesco Apruzzese bissano il successo

L’afa dal sapore estivo del sabato di maggio ha lasciato spazio a nubi incombenti e temperature più fresche che nella mattina di domenica 13 maggio annunciano una giornata piovosa.
Ma alla Smat di Settimo Torinese Sandro Barollo ed i suoi collaboratori hanno preparato l’accoglienza per gli irriducibili delle ruote grasse, che non si scoraggiano per qualche nuvola ma si presentano in un’ottantina alle iscrizioni della PoPulito Cross Country, valida come 5° Prova del Campionato Provinciale torinese.
La partenza nelle consuete due fasce, distanziate di un minuto come di routine, ed è subito bagarre. Tra i giovani 4 battistrada prendono il comando imponendo un ritmo forzato: sono gli atleti del TnTeam Alessandro Mollo e Francesco Apruzzese, Aimone Picchio del Team Drigani e il chierese Alessandro Bagnasacco della Sporting Team. Di comune accordo i quattro procedono lasciando un gap incolmabile per gli inseguitori, ma al secondo giro Alessandro Bagnasacco imposta male due curve nel tratto tecnico e perde la ruota dei compagni, trovandosi a mezzavia tra i fuggitivi e gli inseguitori. Per lui il resto della gara è una cavalcata solitaria che lo mantiene al quarto posto. Per i tre rimasti invece non resta che giocarsi la vittoria in volata sul rettilineo finale, dove Francesco Apruzzese fa valere le sue doti di velocità vincendo su Aimone Picchio e Alessandro Mollo.

Tra i debuttanti è un ritrovato Antonio Fusco della Sporting Team che, risolti i problemi tecnici alla bici, vince sui compagni di squadra Enrico Miravalle e Francesco Pavan e al biellese Loris Carchia del Team Pedale Pazzo.

Nella seconda fascia continua il dominio di Valter Casalegno del Body Mountain Cycling Team, che parte velocissimo e come da copione risale le fila degli atleti più giovani per andare a vincere a braccia levate. Al suo inseguimento Augusto Bosio del Gattobigio Cycling Team si assicura la seconda piazza e la vittoria di categoria tra i Supergentlemen A, mentre terzo si piazza Dante Marchis della Redil Cicli Matergia.
Tra i Supergentlemen B la vittoria va a Marino Amadio del Pianezza Bike Team su Umberto Battista del Cusatibike Racing Team e Franco Bonomo del Velodromo Francone.

La gara in rosa invece viene vinta dalla portacolori del Pianezza Bike Team Maria Elena Belfiore su Tiziana Actis del Gattobigio Cycling Team e Daniela Ocule del Cusatibike Racing Team.
Elisa Zoggia


Nessun commento:

Posta un commento