lunedì 27 febbraio 2012

Apre a Reano la stagione Mtb dell’Udace Torinese

Sabato 25 Febbraio 2012
Reano (To)
Mtb Winter Cup
Reano e La Collina Morenica
Org.:A.C. Reano

In un sabato dal sapore primaverile sono Andrea Bugnone del Billy Team e Mauro Giacometti del Team Granfondo a tagliare il primo traguardo della stagione vincendo nelle rispettive fasce sul tracciato di Reano. Il freddo delle ultime settimane ha finalmente lasciato il posto a temperature più gradevoli ed il sole ha sfumato il timore di ghiaccio e neve sui sentieri della collina morenica lasciando il terreno sgombro dai pericoli dell’inverno tardivo. Così al campo sportivo di Reano il clima è festoso mentre gli atleti riprendono la sfilata al tavolo delle iscrizioni lasciata in sospeso nella pausa invernale. Il via dietro al castello, un paio di minuti di distacco per dividere le due fasce e la competizione riprende come se non si fosse mai interrotta. Tra i giovani sono in sei a portarsi da subito al comando, dettando un ritmo per molti insostenibile: sono i due fratelli Luca e Sandro Rostagno della Proline, Andrea Bugnone e Paolo Paviolo del Billy Team, Alessandro Mazzotta dell’Alpina Bikecafè e Alessio Crivello della Tecnobike Bra. Alle loro spalle insegue Marco Evarchi del Race Tech Team, al suo esordio nelle competizioni delle ruote grasse, con Sandro Gay del Team Santysiak, Alessandro Bagnasacco della Sporting Team e Donato Vittore del Body Mountain Cycling Team. Tutto procede senza colpi di scena fino all’ultimo giro, quando Andrea Bugnone allunga andando a tagliare il traguardo a braccia al cielo. Alle sue spalle arrivano nell’ordine Luca Rostagno, Alessio Crivello, Sandro Rostagno e Alessandro Mazzotta. Gara meno incerta quella dei gentlemen, guidata fin dall’inizio da Mauro Giacometti del Team Granfondo che riesce a tenere a distanza di sicurezza Valter Casalegno del Body Mountain, mentre completa il podio Antonio Grilli del Team Granfondo. Un applauso è meritato da Maria Elena Belfiore del Pianezza Bike Team, unica donna a iniziare la stagione così presto, mentre tra i debuttanti la battaglia è limitata dal lavoro fatto al mattino per pulire il tracciato di Avigliana da Enrico Miravalle della Sporting Team, che accusa la fatica e taglia il traguardo in terza posizione, dietro al combattivo compagno di squadra Francesco Pavan che conquista il primo gradino del podio e ad Andrea Di Maria del Team Dima Bike. Tempo di rinfrancarsi con the caldo e crostate, e si procede alla premiazione offerta dalla Sporting Team, con una quantità di buon vino e prodotti gastronomici. L’appuntamento con la seconda prova del Mtb Winter Cup e con la Sporting Team è per domenica 4 marzo con ritrovo alle 9,30 in via Oronte Nota 3 e partenza alle 10,30.
Elisa Zoggia

Nessun commento:

Posta un commento